Riferimenti incrociati

Fili conduttori

Se due fili hanno lo stesso nome, sono considerati collegati (hanno lo stesso potenziale). Il nome di un filo può essere immesso nel pannello Proprietà. Se un filo termina in aria e c'è un altro filo con lo stesso nome su un'altra pagina, viene visualizzato automaticamente il riferimento all'altro filo.

Simboli

Un componente è un dispositivo elettrico che consiste di uno o più simboli.

Ad esempio, una bobina e contatti. Il simbolo principale è la bobina del relè, i singoli contatti sono simboli subordinati.

main and subordinate symbols

Ad esempio il simbolo principale di un componente viene etichettato (riferimento) K5. I simboli subordinati sarebbero stati etichettati riferimento principale + punto + numero, ad esempio K5.1, K5.2 etc.

In altre parole, tutti i simboli di un componente hanno lo stesso riferimento prima del punto.

I simboli subordinati non sono normalmente indicati nella fattura dei materiali. Se si desidera che vengano visualizzati, attivare l'opzione Mostra i simboli subordinati nella finestra "Elenco delle parti...".

Se si segue questo metodo di etichettatura, una tabella di riferimento compare accanto a ogni simbolo che fa parte di un componente.

La figura mostra il relè a pagina 1,

relais with cross references

ed i suoi contatti sulla pagina 2.

contacts with cross references

I riferimenti incrociati vengono visualizzati nel formato di riferimento / page.zone, in conformità con la norma EN 61082-1​​, articolo 5.8.

La generazione dei riferimenti incrociati è disabilitato per default. È possibile attivare in F12 - Sistema - Simboli - Creare riferimenti incrociati dei simboli e Creare riferimenti incrociati dei fili.

Quando si sposta un simbolo nel disegno, è possibile utilizzare il comando File - Aggiornare i riferimenti incrociati per aggiornare la zona dei simboli.